Amber Travel

Tour enogastronimico per la Pasqua ad Abbazia

All’insegna della buona forchetta

4 giorni

GIORNO 1 ITALIA- OPATIJA/ABBAZIA

Arrivo a Opatija per l’ora di pranzo. Pranzo in ristorante. Dopo pranzo incontro con la guida e visita della città che è una delle località turistiche più in voga della Croazia, anche perché “guarda” tutto il Golfo del Quarnaro. Visita del Museo del turismo ad Opatija che si trova nella Villa Angiolina da cui ebbe inizio il turismo ad Abbazia. Sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

GIORNO 2 OPATIJA/ABBAZIA-OTOK KRK/ISOLA DI KRK-OPATIJA/ABBAZIA

TEMA DELLA GIORNATA: i sapori mediterranei e il buon pesce
Prima colazione in albergo. Incontro con la guida e partenza per Isola di Krk. L’escursione inizia con la visita alla piccola isoletta di Košljun, situata nella baia della città di Punat. L’isoletta è stata dichiarata parco di natura, ed è abitata dai frati del monastero francescano. La visita comprende l’ingresso nella chiesa del monastero, come anche a 2 musei etnografici, che raccontano la storia dell’isola. L’isoletta viene raggiunta mediante un comodo battello, che parte dalla città di Punat.
A seguire il pranzo nella città di Vrbnik, antica cittadina che sorge su una rupe 48 m sopra il mare. Si tratta di una zona vitivinicola molto nota come centro della produzione del vino Vrbnička Žlahtina, orgoglio degli abitanti di Krk. La gita si conclude con la visita alla città di Krk, capitale dell’isola, dal centro storico fortemente veneziano valorizzato dalla bellissima cattedrale di Santo Quirino del XII secolo.

GIORNO 3 OPATIJA/ABBAZIA-POREČ/PARENZO-ROVINJ/ROVIGNO-OPATIJA/ABBAZIA

TEMA DELLA GIORNATA: la tipica cucina Istriana
Dopo la prima colazione incontro con la guida e partenza per Poreč/Parenzo. Visita della città che è ricca del monumenti storici e culturali, il cui esempio più noto è la BASILICA EUFRASIANA (patrimonio UNESCO), la città vanta complessi turistici ad alto livello e una ricca offerta turistica. Possibilità per la Santa Messa. Proseguimento per Rovinj e pranzo in ristorante. Dopo pranzo visita della città, una delle perle dell’Adriatico. Il nucleo storico all’interno delle vecchie mura sorge su un isolotto di pietra calcarea. Lo spazio ristretto ne ha determinato la forma dell’abitato: vie strette e tortuose, sottopassaggi e piccole piazze, case alte e strette a ridosso le une alle altre che costeggiano la gradinata che porta alla spianata della chiesa di Santa Eufemia, dove si staglia fiero il campanile molto simile al “Paron“ di Piazza San Marco a Venezia. Proseguimento per il Canale di Leme (noto per l’allevamento di pesci e di cozze) che è il più grande fiordo naturale da Trieste in giù. Al termine rientro in albergo per la cena e pernottamento.

GIORNO 4 OPATIJA/ABBAZIA-RIJEKA/FIUME con Trsatto-ITALIA

TEMA DELLA GIORNATA: specialità di carni tipiche della zona
Dopo la prima colazione incontro con la guida e partenza per Rijeka. Visita della città che gode di una posizione eccellente, infatti, è un crocevia di trasporti praticamente impossibile da evitare. A Rijeka si trova il più grande porto della Croazia e la città è il centro politico, amministrativo, culturale ed economico della Provincia. La visita comprende la passeggiata lungo la via principale (Korzo) dove possiamo ammirare l’Arco Romano (IV sec. a.C.), la torre civica simbolo della città, la cattedrale di San Vito, la torre pendente simile a quella di Pisa, il Palazzo Modello e il famoso teatro nazionale Ivan Zajc realizzato da architetti viennesi nel 1885.
Arrivo a Trsatto e visita del Santuario che storicamente è legato a Loreto (Italia) ed è stato onorato, nel 2003, dalla visita del papa Giovanni Paolo II, al quale è stata dedicata la mostra di fotografie negli spazi del monastero e la statua di marmo situata di fronte alla chiesa. Pranzo in ristorante nazionale. Al termine partenza per L’Italia.

Quota per persona in camera doppia:

a partire da 279,00 €

La quota comprende:

• 3 pernottamenti in albergo 4* a Opatija
• Tassa di soggiorno per 3 pernottamenti
• Trattamento come segue:
– Cena in albergo a partire dal 1°giorno fino al 3°giorno
– Colazione in albergo a partire dal 2°giorno fino al 4°giorno
– Pranzo in ristorante a Opatija il 1°giorno
– Pranzo in ristorante a Vrbnik (isola di Krk) il 2°giorno
– Pranzo in ristorante a Rovinj il 3°giorno (bevande incluso)
– Pranzo in ristorante a Trsatto il 4°giorno
• Biglietti d’entrata come segue:
– Battello a/r per l’isolotto Košljun
– Monastero franciscano a Košljun
• Cocktail di benvenuto
• Uso della piscina interna del albergo

Supplementi:

– per camera singola: a partire da 50,00 eur per persona per 3 pernottamenti
Per bevande ai pasti 1/4 l del vino +1/2 dell’acqua minerale come segue:
• In albergo: a partire da 4,70 € per persona per pasto
• In ristorante a Vrbnik: a partire da 3,85 € per persona
• In ristorante a Trsatto: a partire da 3,85 € per persona

Gratuità:

1/25 paganti in doppia
Nota: il supplemento bevande non prevede alcuna gratuità

SERVIZI GUIDE

– Opatija (fino 2 ore): 90,00 € per gruppo
– Poreč/Rovinj (FD): 150,00 € per gruppo
– Isola di Krk (FD):150,00 € per gruppo
– Rijeka/Trsatto (HD): 120,00 € per gruppo